Quest’anno, ImmaginAfrica collaborerà con Un Ponte per…, Oxfam Intercultura, Fratelli dell’Uomo (referente del progetto per la Regione Veneto), Fondazione Archivio Diaristico Nazionale e altri 40 partner sul territorio nazionale al progetto DIMMI di storie migranti. Il progetto coinvolge 5 regioni: Campania, Lazio, Lombardia, Sicilia, Toscana e Veneto.

Gli obiettivi del progetto sono: contrastare le cause della xenofobia e dell’intolleranza con gli strumenti della cultura “dal basso”, favorendo percorsi formativi e informativi che contribuiscano alla crescita di cittadini “globali”. Promuovere e supportare una migliore conoscenza ed esperienza dei temi della migrazione, dell’accoglienza e dell’integrazione partendo dal racconto di sé come strumento di conoscenza e incontro con l’Altro.

Le attività del progetto prevedono percorsi educazione non formale nelle scuole, percorsi informazione e contronarrazione, laboratori di racconto in varie modalità, tra cui la Human Library.

ImmaginAfrica organizzerà un percorso laboratoriale con un gruppo eterogeneo di 15 partecipanti circa, costituito prevalentemente da studenti universitari e da ospiti delle strutture di accoglienza per richiedenti asilo presenti nel territorio padovano, ma aperto anche ad altri possibili partecipanti. Il percorso culminerà in un evento pubblico di “Biblioteca vivente” da svolgere nel contesto cittadino.

Vuoi diventare un Libro Vivente? Scrivici! immaginafrica.disll@unipd.it